LE POESIE

Quale miglior luogo, se non la poesia, per esprimere ciò che si ha dentro? “Gedichte in den Zeit des Covid” o “Poèmes au temps du Covid” è stato un modo per raccontarsi e per raccontare il nostro “spleen 2.0” attraverso musica, immagini e “parole in libertà”

Prof.ssa Ornella Barone

NOSTALGIA

In questo periodo l’unico sentimento sempre presente è la nostalgia.
La nostalgia verso i bei momenti passati con gli amici,
la nostalgia verso le passeggiate in giro per il centro di Roma,
la nostalgia verso i miei compagni di classe, che facevano parte della mia quotidianità,
insomma, la nostalgia verso tutto ciò che prima davamo per scontato ma che ora pagheremmo oro per avere.
NOSTALGIE

In letzter Zeit ist die einzige allgegenwärtige Gefühl Nostalgie.
Nostalgie für die guten Zeiten mit Freunden,
Nostalgie für Spaziergänge durch das Zentrum von Rom,
Nostalgie für meine Klassenkameraden, die Teil meines Alltags waren,
Kurz gesagt, die Nostalgie für alles, was wir vorher für selbstverständlich hielten, für das wir jetzt Gold bezahlen würden.
Ich hoffe nur, dass das alles schnell geht
Martina Fasoli, 4 Internazionale, a.s. 2019/2020

Giorgia Del Prete, 4 Internazionale, a.s. 2019/2020

Le spleen au temps du Covid

Per ricordarsi, ricordare e ritrovarsi.

Grazie a tutti coloro che si sono scoperti un po’ Baudelaire e un po’ Apollinaire…e forse ai miei occhi ancora più speciali.

Maturità 2019-2020. Per aspera ad astra.

Prof.ssa Ornella Barone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...