Settecentesimo anno dalla scomparsa del Sommo Poeta Dante Alighieri.

25.03.2021

In occasione dell’anniversario della morte di Dante Alighieri, le classi primo e secondo quadriennale dell’Istituto Paritario G. Visconti si sono impegnate nella preparazione di un progetto che avesse come oggetto il poeta e le sue opere. Su indicazione della docente di Italiano (prof.ssa Mercuri) i ragazzi si sono focalizzati sulla seguente traccia “Dante mi ha insegnato che…”. Il progetto è nato perciò con l’intenzione di vedere se gli alunni avessero assimilato dentro ognuno di loro, qualcosa che andasse anche oltre la semplice acquisizione delle nozioni. Ai ragazzi è stato richiesto di esprimere con creatività e sincerità cosa gli fosse realmente rimasto, anche a livello emotivo, dell’autore studiato in classe. Le modalità di svolgimento potevano essere: power point, formati video e file audio. Gli alunni si sono mostrati partecipativi e hanno lavorato sia da soli che in gruppo consegnando lavori originali e assolutamente personalizzati. Alcuni si sono focalizzati sulla figura del Poeta, altri sulla “Divina Commedia”, altri ancora sull’opera giovanile “La Vita Nova”. La libertà nella scelta degli argomenti da trattare ha condotto a elaborati vari e interessanti  in tanti formati diversi che hanno messo in risalto le capacità di ognuno di loro.

Prof.ssa Tatiana Mercuri

Sofia Paolone e Giorgia Trovatelli, 1 Internazionale Quadriennale

 Milen Ariana Salazar Huamani, 1 Internazionale Quadriennale

Manuel Camerucci e Alexandre Fourneau, 2 Internazionale Quadriennale

Riccardo Porretti e Giorgio Rossilli, 2 Internazionale Quadriennale

Alice Mattera e Lavinia Zappi, 2 Internazionale Quadriennale